Commemorazione Padre Rocco Benvenuto

Un folto pubblico si è riunito nel Salone degli Specchi del Castello, per commemorare Padre Rocco Benvenuto, illustre figlio di Corigliano, deceduto un anno fa. Già rettore del Santuario di Paola (2007-2013), in quanto appartenente all'Ordine dei Frati Minimi, ha rivestito anche la qualifica di correttore provinciale dell’Ordine dei Minimi, oltre ad essere stato storico dello stesso Ordine, direttore della biblioteca "Charitas" (1987-2013) e direttore della rivista La Voce del Santuario (fondata nel 1928). 

È autore di diversi studi e testi su S. Francesco di Paola e i Minimi, tra cui una biografia del Santo (Velar, 20162) tradotta in francese, inglese, spagnolo e portoghese. E’ stato il primo direttore dell’Istituto Teologico Cosentino e molto si è adoperato per le prime fasi del riconoscimento giuridico della prestigiosa ed importante istituzione accademica ecclesiastica che forma i futuri sacerdoti diocesani. Dal 2013 viveva a Pizzo presso il convento dei minimi contiguo al Santuario di San Francesco dove svolgeva, per la parrocchia di San Rocco e San Francesco di Paola, l'incarico di parroco.
L'evento è stato realizzato grazie all'impegno del Club Kiwanis di Corigliano.
Presenti autorità religiose e civili, oltre a comuni cittadini che hanno potuto apprezzare la sua umanità, la sua cultura e la dedizione alla sua missione, svolta con umiltà e semplicità.
 

Stampa Email