I giovani coriglianesi Cimino e Avolio protagonisti del “Circus Festival of Italy”

È una di quelle notizie che fanno bene a chi le scrive e a chi le legge, perché testimoniano l’impegno di alcuni giovani concittadini in un determinato campo della vita associata. Simone Cimino e Federico Avolio, entrambi di Corigliano Rossano, sono stati designati a ricoprire i ruoli di componenti della giuria della critica di uno tra i più importanti eventi circensi che si tengono in Europa.

Il “Circus Festival of Italy”, la cui giuria sarà presieduta dall’attrice Manuela Arcuri, è un appuntamento patrocinato dal Parlamento Europeo e dal Mibac e vedrà tra i suoi protagonisti questi due valorosi ragazzi alla luce della competenza dimostrata come responsabili della pregevole testata Circusnews.it.
Un’edizione speciale del Festival, la ventesima, che annovera tra i partner istituzionali e di settore il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, il Chimelong Circus, colosso cinese delle produzioni di spettacolo, nonché una lunga serie di gold e silver partner. Senza dimenticare la coproduzione italo-russa dell’Associazione Culturale “Giulio Montico” con la Compagnia di Stato del Circo della Russia e Rosgoscirk, che quest’anno ha celebrato 100 anni di straordinario impegno in Russia nella produzione di spettacoli di Circo di primissimo rilievo.
Fabio Pistoia 

Stampa Email