Violenza sessuale ed estorsione, lunedì la nomina di due genetisti per esami Dna

Written by Fabio Pistoia on . Pubblicato in Attualità

Proseguono le indagini sul caso di presunta violenza sessuale e relativa estorsione scattato lo scorso 14 agosto su disposizione della Procura della Repubblica di Castrovillari e che aveva portato all’arresto di cinque persone residenti a Corigliano Rossano. 

Lunedì 9 settembre, a quanto trapela, la Procura conferirà l’incarico a due esperti di genetica, entrambi docenti presso l’Università “Tor Vergata” di Roma, chiamati ad effettuare analisi del Dna su alcuni referti sequestrati.

Frattanto, giova ricordare che le cinque persone coinvolte nella vicenda giudiziaria lo scorso 30 agosto sono tornate in libertà a seguito della decisione del Tribunale del Riesame di Catanzaro, che, come evidenziato dai difensori degli indagati, ha messo in luce il debole quadro indiziario. Tutti e cinque, difatti, si sono sempre completamente dichiarati estranei a qualsiasi coinvolgimento circa i fatti loro contestati, professando piena innocenza.
Fabio Pistoia 

Stampa