E Fabrizio Corona scelse l’olio biologico Straface di Corigliano


La foto impazza da poco più di un giorno sui social network e testimonia, qualora ce ne fosse bisogno, l’enorme popolarità di cui continua a godere Fabrizio Corona. Ma anche, e soprattutto, l’orgoglio provato da numerosi coriglianesi nel vedere accostato un popolare personaggio ad un’eccellenza del territorio: l’olio extravergine biologico dell’Azienda Agricola Straface Fabio.

L’ex re dei paparazzi, difatti, è stato immortalato a tavola in uno dei più esclusivi ristoranti di Roma: l’“Acqua by Lexus”, situato in viale delle Arti, nel residenziale quartiere Eur della Capitale. In compagnia di un pregiato vino bianco, Corona ha condito dell’ottimo pesce fresco con l’olio coriglianese, scelto dai titolari del ristorante come ideale condimento per le sue proprietà, dimostrando di apprezzarne il gusto e la particolare delicatezza.
Un motivo di soddisfazione per l’imprenditore Fabio Straface, che con impegno e passione per il proprio lavoro è riuscito a realizzare questo prodotto, nonché per tanti concittadini che hanno seguito con entusiasmo la visione dello stesso accanto al Corona nazionale. L’Azienda Agricola Straface Fabio, con sede in località Mandria del Forno, vanta una storia di bontà e di qualità lunga circa quindici anni, grazie alla lungimiranza di un’impresa di famiglia che nella provincia di Cosenza affonda le sue radici. A stretto contatto con odori e sapori di una tradizione mai scalfita dal tempo, piuttosto tramandata e rimodulata in un’ottica futuristica. L’Azienda si è sempre distinta per la capacità di coniugare la tradizione con l’innovazione e, nel tempo, si è andata specializzando nell’offerta al consumatore del suo pregiato olio extravergine di oliva, rigorosamente biologico al 100%.
Fabio Straface è un giovane innamorato della propria terra, che con scrupolosa attenzione dirige e segue personalmente ogni giorno tutte le fasi di lavorazione del prodotto, riuscendo a garantire un ottimale rapporto qualità-prezzo in grado di soddisfare tutte le fasce dell’utenza. E i risultati, a Roma come in altre grandi città italiane e straniere, non sono tardati ad arrivare.
Fabio Pistoia
 

 

Stampa Email

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o RAZZISTI non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna