La prof. Sonia Sabina Curatelo è il nuovo Presidente dell’associazione ADA Corigliano

A un mese dalla scomparsa del fondatore e presidente Walter Amato, l’associazione ADA Corigliano ha una nuova guida, per volontà dello stesso compianto e illustre cittadino.Presidente dell’associazione è stata nominata la prof Sonia Sabina Curatelo.“Raccolgo l’eredità di un uomo che ha fatto del volontariato la sua ragione di vita – ha commentato la neo presidente all’indomani della nomina – un’eredità “pesante” quella di Walter perché sarà difficile eguagliare il suo operato.

 I passi fatti dall’associazione ADA nell’ultimo periodo sono stati passi da gigante, nonostante la malattia che non dava tregua al nostro compianto amico.Eppure, malgrado la sofferenza, Walter ha continuato ad essere presente fino all’ultimo, soprattutto perché ci teneva a vedere concretizzato il progetto del Centro Diurno per malati di Alzheimer, ci teneva alla realizzazione di tutte le attività a favore dei tanti utenti che ogni giorno si ritrovano presso i locali dell’associazione.Walter non è riuscito a vedere tutto ciò che è stato realizzato e che viene realizzato tutti i giorni, il suo tempo terreno è finito prima del previsto, ma la sua volontà e il cammino che ha tracciato, le orme che ha lasciato, saranno per me e per tutti i volontari dell’associazione, un faro sicuro per poter continuare il suo operato nel migliore dei modi.L’associazione non subirà nessuna modifica, le attività verranno svolte secondo le direttive previste, nel rispetto di quanto costruito finora.Walter è stato un pioniere del volontariato, non solo calabrese ma anche a livello nazionale, soprattutto verso una categoria come quella degli anziani, spesso abbandonati a se stessi, poco partecipi alla vita sociale.Ed è dalla volontà di un grande uomo come lui che l’associazione ADA riparte, dai suoi principi e dalla sua morale che, ne sono certa, saranno sempre presenti nel cammino che mi appresto a cominciare”.

Maria La Grotta

 

Stampa Email

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o RAZZISTI non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna