Corigliano 2 a 1 al Trebisacce. Provati tutti gli effettivi. Domenica si gioca a Montalto
Tra fatiche e concentrazione scivola via la settimana in casa Corigliano Calabro Calcio. La squadra di mister  Andreoli, dopo le consuete sedute del martedì e mercoledì al  “Santa Maria ad Nives” di Schiavonea, si è ritrovata al “Romolo Magro” di Taverna di Montalto al giovedì per l’abituale amichevole infrasettimanale. 

Avversario di turno il Trebisacce, formazione d’Eccellenza, del tecnico Malucchi per un sfida di due tempi da 35 minuti l’uno. Tra le fila biancazzurre qualche variazioni nell’undici iniziale con Concialdi e Rinaldi inseriti solo a partita in corso. A riposo il solo capitan Tricarico per risentimento muscolare e indisponibile il solito Zangaro. Il trainer Andreoli mischia le carte per individuare lo scacchiere ufficiale che domenica opporrà all’Olympic Rossanese. Derby dello Jonio in programma ufficialmente, come si evince dal comunicato del comitato regionale Figc- Lnd, proprio sul sintetico di Taverna di Montalto domenica prossima 15 ottobre alle ore 15:30. Tornando alla sfida contro la compagine dell’alto Jonio il risultato finale è ad appannaggio dei biancazzurri con gol di Piemontese e Leta e Greco per i giallorossi. Sbagliato anche un rigore da Foderaro per i “locali”. Test indicativo per entrambi gli allenatori in vista dei rispettivi impegni in calendario: per l’appunto il derby contro i bizantini per i coriglianesi e la gara esterna di Cotronei per i trebisaccesi. Nella giornata di venerdì prevista la rifinitura al “Santa Maria ad Nives” per Tricarico e compagni dove lo stesso Andreoli cercherà di dissipare gli ultimi dubbi in vista del prossimo impegno. Giorni che precedono il primo derby stagionale trascorsi con impegno, coesione ma anche massima serenità e senza grosse problematiche. Lavoro di routine anche per i massaggiatori Rago e Tricarico nonché per il preparatore atletico Scavello. Squadra sempre seguita dal ds Siciliano, dal tm Pirozzi e dagli addetti Licciardi e Rigido. Frattanto, cresce l’attesa nell’ambiente biancazzurro per la sfida al vertice di domenica con la tifoseria e gli sportivi coriglianesi in fermento e pronti a sostenere la squadra in una competizione dove si vorrà promuovere come di consuetudine il fair- play in campo e sugli spalti.   
 Ufficio Stampa e Comunicazione
  Asd Corigliano Calabro Calcio 
 


Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o RAZZISTI non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

Eventi

Il Blog è anche su...

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 

 
 

 

che tempo che fa

giweather joomla module

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.