Le questioni sono due o l'inps prende per i fondelli noi povera gente aventi diritto a percepire almeno secondo la cifra a me spettante 40€ mensili,o poste italiane é a farlo(se la seconda opzione chiamali fessi! trattenere per 3 giorni milioni di euro?!?!)ecco i fatti.

 Giorno 25 maggio come da prassi vado tramite internet sul sito inps per controllare il giorno in cui verrà caricata la povera mia carta,e da normalità che la carica viene caricata intorno a fine mese 28-29 o addirittura come il mese scorso giorno 30,ma con stupore leggo che i soldi verra' data la disponibilità economica dal 25maggio in poi, bene! mi reco subito alle poste italiane sportello H24 e sorpresa!!? niente,sconsolato vado via,ma l'indomani mi recò nuovamente alle poste ma nulla ancora,oggi è domenica neanche a parlarne,si spera a domani lunedì!!. Considerazioni!. Visto che il morto di fame sono io!! chiedo al mio stato(per altri ma non per m'è)non basta che per calcoli diavoleschi dalle 187€ tanto decantata mi ha lemosinato 40€ ma ora ci prende pure per il culo ,i soldi sono disponibili ma non me li dà. E poi!!!!! ancora ad oggi si chiedono del perché di questo successo elettorale. Però per gli altri c'e' tutto.


Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o RAZZISTI non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

Il Blog è anche su...

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.