Lucy Congiu e Clemente Mannela sono stati eletti, rispettivamente, Miss e Mister Corigliano 2017. Fascia anche per il piccolo Natalino Imperiale al quale è stata assegnata la fascia di Mister Baby Corigliano. L’elezione è avvenuta, nella serata di mercoledì 6 settembre alla presenza di un numeroso pubblico, nell’incantevole scenario del "Quadrato Compagna" o Palazzo delle Fiere di Schiavonea.

 All'evento, organizzato nei minimi dettagli da Mimmo Luzzi (Patron ed ideatore del Concorso di bellezza) hanno preso parte, tra l’altro, numerosi ospiti ed artisti dell'intero territorio. Nel corso della serata, tra una passerella e l'altra, si sono vissuti momenti di spettacolo ed intrattenimento grazie alla straordinaria esibizione, in palcoscenico, degli allievi della scuola di danza “Dancing is Life” di Amalia Falco, della brava cantante Maria Francesca Mannella che, prossimamente, parteciperà ad un nuovo talent-show, del ballerino Giovanni Piraino, di Alessia Fortunato (cantante) e Luca Leonetti (Chitarra). Ospiti della serata, inoltre, le precedenti Miss Corigliano: Ida Buonafede (Miss Corigliano 2009), Mariassunta Ruana (Miss Corigliano 2015) ed Enza Ciracì (Miss Corigliano 2013) che, per l’occasione, hanno sfilato in passerella con abiti eleganti. Al Concorso di bellezza, quest’anno, hanno partecipato 11 ragazze e 7 ragazzi. Alla fine, tra una passerella e l’altra (in abiti eleganti ed in costume da bagno), sono risultati vincitori, come detto, Lucy Congiu (Miss Corigliano 2017) e Clemente Mannella (Mister Corigliano 2017). Ai due vincitori sono arrivati i complimenti sia del numeroso pubblico seduto in platea e sia dalla qualificata giuria formata da: Cosimo Longo (avvocato e presidente di giuria), Antonio Le Fosse (Giornalista Professionista), Teodora Iacob (Responsabile Agenzia Pubblicitaria Italy 72), Teresa Francesc Ciracì (Sociologa), Anna Pisano (Imprenditrice), Antonio Amica (Attore ed impiegato comunale), Leonardo Zangaro (Architetto), Benito Apicella (Assessore comunale), Antonio Giustino (Inventore), Giuseppe Campolo (Imprenditore). Anche l’assessore al turismo e spettacolo del Comune di Corigliano, Alessandra Capalbo, ha voluto complimentarsi direttamente sia con i due vincitori e sia con Mimmo Luzzi per aver organizzato un evento di alto livello artistico nella città ausonica. Un plauso, inoltre, al sempre bravo Dee-Jay Dominik per le splendide musiche, durante l’evento della durata di circa tre ore in diretta web anche su Radio Sun, ed al service “AdriVision’s” Caruso per l’ottimo lavoro nel coordinare, perfettamente, gli effetti audio-luci che hanno dato un tocco magico alla serata. Soddisfatto, in modo particolare, il patron del Concorso, Mimmo Luzzi, per la buona riuscita della manifestazione ringraziando, pubblicamente, l’Amministrazione comunale per il prezioso patrocinio, i diversi sponsor, la giuria ed i suoi infaticabili collaboratori. Si è vissuta, dunque, una serata all’insegna della bellezza, dello spettacolo e del divertimento. Complimenti a Mimmo Luzzi per l’ottima conduzione e direzione artistica. Appuntamento, infine, al prossimo anno con l’elezione di Miss e Mister Corigliano 2018. 


ANTONIO LE FOSSE
 

 


Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o RAZZISTI non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

Eventi

Il Blog è anche su...

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 

 
 
 

 

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.