Cena e musiche d’autore domenica 13 agosto alla Masseria Mazzei a Rossano. Tra mambo, rock’n’roll e boogie-woogie, non si potrà restare con i piedi fermi
Le eleganti noti delle mitiche canzoni di Richard Rodgers hanno incantato la platea durante il quarto appuntamento de Le Colline del Jazz. Valentina Ranalli ha meritato scroscianti applausi per la sua performance sinuosa e conturbante dei brani del grande artista inventore del musical, quali My RomanceMy favorite things  e The lady is a tramp.

 Il sodalizio artistico tra i tre eccellenti nomi del panorama jazzistico italiano ‒ Valentina alla voce, Andrea Rea al piano e Dario Piccioni al contrabbasso ‒ ha assicurato un concerto dalle atmosfere sempre diverse, inaspettate e coinvolgenti. 

Questa volta, per il quinto e penultimo appuntamento della rassegna previsto per domenica 13 agosto 2017, ci sarà l’occasione di passare una serata non solo deliziosa per l’orecchio con dolci ed eleganti solfeggi, ma anche per le braccia e le gambe, che potranno saltare e ballare senza sosta. Il gruppo musicale dei Sing Swing, infatti, ci proporrà una serie di ballate tra le più famose con pezzi del repertorio classico americano, della tradizione italiana arrangiati in chiave swing e italo-americana. Non mancheranno all’appello brani più frizzanti di tipo jive, shuffle, mambo, cha-cha e rock’n’roll, boogie-woogie, twist e salsa. Ci sarà solo l’imbarazzo della scelta sul tipo di passo da seguire. Per il resto, gli arrangiamenti saranno curati e la voce incisiva e coinvolgente. I musicisti sono tutti di notevole esperienza e ognuno di loro può contare su un curriculum di tutto rispetto. Il gruppo, attivo dal 2012, è composto da sei elementi, così ripartiti: Stefano Scrivano alla voce, Walter Giorno alla batteria, Ettore Malizia al basso, Giovanni Brunetti al pianoforte, Luigi Paese alla tromba, Marco Rossin al sax. “Tra Cinema e Amore…” è stato il loro primo lavoro discografico: un viaggio attraverso le colonne sonore dei più bei film del nostro tempo, rivisitate in chiave swing. In attesa di vederli alle prese con un’ulteriore impresa discografica, ce li godremo nello splendido scenario della Masseria Mazzei, alla frescura dei salici piangenti e ai piedi della suggestiva dimora storica di famiglia.   

Si ricorda che è necessaria la prenotazione e che per tutte le serate i concerti saranno garantiti all’interno in caso di maltempo.

Per info e prenotazioni: 335.5366452; 339.6090941; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o RAZZISTI non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

Eventi

Il Blog è anche su...

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 

che tempo che fa

giweather joomla module

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.