• Home
  • Politica
  • Precisazioni su abbandono rifiuti Corigliano Rossano

Accorpamento di Chirurgia a Rossano, IdM chiede chiarimenti

Ci siamo già confrontati giorni addietro con il tema della sanità nella Sibaritide, faccio riferimento alla lettera aperta che il nostro commissario Pamela De Patto che ha indirizzato al presidente della Regione Calabria M. Oliverio e al Consigliere Regionale O. Greco, nella quale si scongiurava l’accorpamento del reparto di Medicina dell’ospedale Compagna presso l’ospedale di Rossano. Evitato questo scippo dietro l’angolo ne spunta un altro.

 

 

Mi riferisco ora all’accorpamento di Chirurgia del Compagna presso l’ospedale di Rossano. Per questo motivo sentiamo viva la necessità di denunciare il fatto perché il tutto sta accadendo in silenzi che ci disturbano e ci turbano. Certo è che non si può avviare un percorso di accorpamento ospedaliero di reparti senza fare rumori. Chiediamo chiarimenti in merito e ci affidiamo al buon senso di chi sicuramente deve fare il benessere della collettività; riteniamo illogica questa soluzione dell’accorpamento perché creerebbe disagi e danni ai cittadini malati e al personale sanitario, ma ancora una volta farebbe registrare la mancanza di consapevolezza delle tante richieste in termini di sanità cosi come delle aspettative di centinaia di malati , soprattutto anziani, che hanno bisogno di avere cure vicino casa. Non si può di certo scherzare con la vita umana cosi come non si può pensare agli ospedali come delle aziende bisogna iniziare ad essere empatici, a calarsi nei panni dei malati e capire come meglio aiutarli e curarli. Questa deve essere una priorità!

Nilde Carella

Membro IdM Corigliano
 

Stampa Email

Commenti   

+3 #1 Non torna piu 2018-08-08 11:56
Ma che denunciare. Si sapeva già che la fusione portava codeste situazioni. Adesso sarà contento il sig. Graziano e la sua ciurma. Ma non preoccupatevi tanto alle elezioni vi dicono che ci saranno nuovo ospedale strade pulite e molti servizi in più. Non preoccupatevi :sad:
Citazione

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o RAZZISTI non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna