Graziano: Il POR contempla Corigliano Rossano come area urbana. Ammanco di risorse del 40%
CORIGLIANO ROSSANO  – La nuova Città di Corigliano-Rossano, la cui nascita per volontà popolare è stata sancita dalla Legge regionale N.2/2018, a partire dallo scorso 31 marzo ed in tutte le sedi, deve essere considerata giuridicamente tale. Pertanto, anche le misure di investimento previste dalla Regione Calabria, d’ora in poi, dovranno riportare questa realtà comunale nella corretta nomenclatura. Anche nelle misure previste dalla nuova agenda urbana.
LEGGI TUTTO


Commenti   

0 #2 Mariolino 2018-06-09 16:13
Ma mi scusi.... Non è stato lei futuro della fusione? Ma queste cose dovevamo saperle prime o scoprirle ora? Oggi il TG5 ha detto che domani si vota per la prima volta nella terza città più popolosa della Calabria, cioè Cirigliano/Rossano...., questo per dirle l'improvvisazione di tale fusione. A me pareva di aver capito che con la fusione arriva a noi più fondi...., a dirlo era lei e a chi ha votato si....
Citazione
+3 #1 Giusta posizione 2018-06-09 14:49
Le osservazioni di Graziano sono sensate e proiettate verso gli interessi del futuro di Corigliano Rossano.Sicuramento un livello di maturita' politica ben lungi da quelle scolastiche di alcuni politici (?) che invece di occuparsi di cose serie accusano il compagno sindaco vicino di banco perche' non ha fatto tutti i compiti a casa.
Citazione

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o RAZZISTI non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

Il Blog è anche su...

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.