Spietati e violenti

 

Mentre la nostra miserabile classe dirigente si masturba su una fusione vaga e priva di contenuti, la sparatoria avvenuta qualche giorno fa a Villapiana, di cui è stato vittima il boss Portoraro e che solo la perizia dei killer ha impedito che provocasse vittime innocenti, ci riporta alla realtà, dicendoci che la criminalità organizzata è tornata a farsi sentire in maniera pesante. 

E hai voglia a dire, come hanno fatto i soliti dementi, che fin quando si ammazzano tra di loro possiamo far finta di niente. Perché chi fa finta di niente non ha capito che se episodi come quello avvenuto davanti al bar Tentazioni capitano così facilmente, alla luce del sole e in mezzo alla gente, vuol dire che il nostro territorio, ormai fuori controllo, si è molto imbarbarito. LEGGI ARTICOLO COMPLETO

 

Stampa Email

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o RAZZISTI non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna