"Sibaritide protagonista col nuovo governo”
Ha registrato un alto indice di gradimento l’iniziativa, svoltasi nel fine settimana appena conclusosi, a Corigliano come in tutte le altre città italiane, promossa dalla Lega – Salvini Premier e afferente la raccolta firme per l’elezione diretta del Presidente della Repubblica. Iniziativa tenutasi a Schiavonea, sia presso il Palmeto, zona Lungomare, che in Piazzetta Portofino, dove dirigenti e militanti locali del movimento politico hanno incontrato numerosi cittadini.

 A tracciare un bilancio della petizione popolare e formulare una più ampia riflessione sulla nuova compagine governativa è una delle principali esponenti della Lega coriglianese, Marika Reale, componente del direttivo cittadino e molto impegnata sul fronte delle problematiche ambientali e che impediscono lo sviluppo del territorio.

“Non possiamo che dirci soddisfatti per i consensi ricevuti sabato e domenica ai nostri gazebo, sia in termini di raccolta firme per l’elezione diretta del Presidente della Repubblica, una delle più importanti battaglie della Lega già nell’ambito della coalizione di centrodestra, sia per ciò che attiene le adesioni registrate al nostro movimento politico. Donne, uomini, tanti giovani – dichiara Marika Reale – che, in modo del tutto spontaneo e con autentico fervore civile scevro da qualsiasi ideologia, hanno inteso sposare la causa del nostro leader Matteo Salvini e di un movimento che, giorno dopo giorno, continua a ramificarsi sull’intero territorio nazionale e ad aumentare i propri consensi, come dimostrato alle ultime elezioni politiche e anche regionali laddove si è votato. Un impegno, quello degli attivisti della Lega sul territorio coriglianese, che proseguirà con costanza e determinazione per dare sempre maggiore voce e vigore alle legittime istanze provenienti dalla cittadinanza”.
“L’occasione è propizia – prosegue Marika Reale – per esternare la grande soddisfazione, personale e dell’intero gruppo della Lega cittadina, per la nascita del nuovo governo ed il giusto ruolo di primo piano riconosciuto al movimento, al nostro segretario e a numerosi esponenti di prim’ordine divenuti ministri. Alla fine, dunque, hanno vinto la coerenza e la serietà politica e la Lega di Salvini Premier è entrata nel nuovo governo italiano, da protagonista. Un cammino lungo oltre 80 giorni che ha messo in evidenza la vera volontà e natura di un leader con le idee chiare, ovvero operare solo per il bene di tutti gli italiani. A questo traguardo raggiunto si unisce anche l’entusiasmo del gruppo direttivo della Lega sezione Corigliano, che con grande tenacia ha contribuito ad eleggere il 4 marzo il primo deputato calabrese leghista Domenico Furgiuele e il senatore Matteo Salvini. Un gruppo compatto che, con passione autentica e libera da ogni fine personalistico, lavora con perseveranza e grinta, giorno dopo giorno, per far aumentare iscritti e simpatizzanti e propagandare un nuovo modo di concepire la politica locale, estranea ad ogni forma di egoismo e attenta solo alla risoluzione dei gravi problemi che ogni cittadino quotidianamente si trova a vivere. Oggi è tempo di raccogliere adeguata attenzione da parte di un nuovo esecutivo a trazione leghista con un vicepremier e ministro degli Interni come Matteo Salvini e un ministro all’Agricoltura, Turismo e Made in Italy come Gianmarco Centinaio, grande estimatore della Calabria quale meta di vacanze. Si apre così per questo meraviglioso angolo di paradiso che è la Sibaritide un nuovo scenario politico, destinato a vedere protagonista solo la volontà di riscatto di noi cittadini, impegnati ed attenti a perseguire come l’unica strada possibile per far rinascere il nostro territorio una linea programmatica costituita da interventi a favore di comparti vitali quali il turismo e l’agricoltura. Noi della Lega di Corigliano opereremo affinché nulla venga lasciato al caso e per garantire quelle che sono le giuste aspettative di un così vasto e rigoglioso territorio colmo di inespresse potenzialità”.

Corigliano Rossano, 4 giugno 2018

 


Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o RAZZISTI non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

Il Blog è anche su...

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.