IdM Corigliano intende portare avanti la battaglia sui diritti che hanno a che fare con l’infanzia. Partiamo dalla Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia che sancisce, in modo chiaro, il “DIRITTO AL GiOCO” per tutti i bambini. Un diritto che non viene rispettato se facciamo riferimento a come i bambini del Centro storico di Corigliano si ritrovano a giocare nel pomeriggio dopo la scuola.

 Manca un’area giochi per bambini, mai costruita e ideata per loro da nessuna amministrazione. Il gioco è fondamentale per lo sviluppo dell’intelligenza del bambino. Giocando il piccolo impara come funziona il mondo , a relazionarsi con gli altri, a rispettare le regole, e ad usare l’impegno per risolvere i piccoli problemi (problem solving). Aiutare i bambini significa riconoscergli la “sacralità del diritto al gioco”. Battaglie come quelle portate avanti dalla grande pedagogista e medico Maria Montessori, studiosa dell’infanzia, devono farci da faro, la quale ha sostenuto un metodo del tutto innovativo con la sua “Casa del Bambino”, fatto da un ambiente ricco di stimoli , un ambiente fatto “a misura di bambino, con arredi e spazi alla sua altezza”. Principi fondamentali che vengono dimenticati da un modo miope di fare politica. Non è accettabile che i bambini del Centro Storico non abbiano uno spazio tutto loro, non è accettabile che chi fa politica non pensi a loro, non è accettabile che non vengano riconosciuti tali diritti. Ci aspettiamo nella delineazione della costruzione della città unica un progetto che vede nel Centro Storico di Corigliano la realizzazione di un’area riservata ai bambini. Mentre bisognerebbe garantire, invece, per il Parco Fabiana e la Piazzetta Portofino, le giuste misure igienico-sanitarie per un doveroso decoro urbano anche nel rispetto dell’ambiente e del territorio in cui si vive.

Commissario IdM Corigliano
Pamela De Patto

 


Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o RAZZISTI non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

Il Blog è anche su...

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.