Un’indiscrezione bomba. Ci rimbalza dai segreti tavoli politici di Roma. Riguarda l’ambito più discusso in questi giorni nella vita politica ed istituzionale della regione Calabria

e, in termini più squisitamente politici, deflagra da vicino, anzi da vicinissimo, sul comprensorio della Sibaritide, ed in particolare sulla nascente città unica Corigliano Rossano. LEGGI ARTICOLO COMPLETO


 


Commenti   

0 #6 Rocco Chiaro 2017-12-09 15:52
Citazione ANGELO VITERITTI:
Caro Dott. Chiaro mi compiaccio con Lei,che dopo aver sostenuto in occasione della farsa del referendum per la con-fusione, prende le distanze da questa classe politica incompetente ed arruffona.Mi chiedo, come mai se ne accorge, solo adesso?Forse eravate troppo distratto per la fusione, in quanto panacea dei nostri mali! Dica dove stava quando il modestissimo sottoscritto scendeva in polemica con questi nemici del nostro territorio circa la vergognosa situazione della nostra sanità,proprio su questo blog,anticipando anche la chiusura di uno dei due attuali ospedali,qualora nascesse il Comune unico? Questa Caro dott. Chiaro è stata la su amata compagnia e questo è il suo nuovo che avanza che ahi me continuerà a curare i propri interessi.Non si faccia nessuna illusione che con i tempi che corrono le cose possono solo peggiorare perchè purtroppo, il mondo sta tornando indietro.La saluto Cordialmente.

Forse lei non ha ben letto quanto io ho scritto sulla fusione e su questi cialtroni della politica, la fusione ritengo sia ottima opportunità per questo territorio i politicanti un male da estirpare.
Citazione
+3 #5 ANGELO VITERITTI 2017-12-08 21:59
Caro Dott. Chiaro mi compiaccio con Lei,che dopo aver sostenuto in occasione della farsa del referendum per la con-fusione, prende le distanze da questa classe politica incompetente ed arruffona.Mi chiedo, come mai se ne accorge, solo adesso?Forse eravate troppo distratto per la fusione, in quanto panacea dei nostri mali! Dica dove stava quando il modestissimo sottoscritto scendeva in polemica con questi nemici del nostro territorio circa la vergognosa situazione della nostra sanità,proprio su questo blog,anticipando anche la chiusura di uno dei due attuali ospedali,qualora nascesse il Comune unico? Questa Caro dott. Chiaro è stata la su amata compagnia e questo è il suo nuovo che avanza che ahi me continuerà a curare i propri interessi.Non si faccia nessuna illusione che con i tempi che corrono le cose possono solo peggiorare perchè purtroppo, il mondo sta tornando indietro.La saluto Cordialmente.
Citazione
0 #4 Italo 2017-12-08 13:10
Caro dr Chiaro, sono perfettamente in linea su quanto da te affermato, credo che tantissimo la pensano come noi, dovrebbero essere tutti a pensarla così.un augurio di buone feste a tutti
Citazione
+4 #3 Virtuoso 2017-12-08 13:00
Comincio a pentirmi di aver votato si alla fusione. Alcuni amici mi avevano detto che era tutta una trappola per far avere postazioni ad alcuni politici rossanesi. Purtroppo oggi devo dare ragione agli amici.
Citazione
+1 #2 Rocco Chiaro 2017-12-08 10:03
A Corigliano si dice : u ne suppa ca peni mbusi, ossia dalla padella alla brace. Per la sanità calabrese non c'è alcuna speranza di normalità, ormai ci avviamo inesorabilmente verso una privatizzazione selvaggia ed irrazionale. Di tutto questo, i cittadini, alle prossime politiche dovrebbero tenerne conto e cercare di far pulizia pulita di questa classe politica incompetente , arraffona e tuttaltro vocata a fare gli interessi della collettività.
Citazione
-6 #1 gabriele montera 2017-12-07 23:10
ORGOGLIOSO DI ESSERE UN DIRIGENTE DEL CORAGGIO DI CAMBIARE L' ITALIA - COMMISSARIO REGIONALE DEL MOVIMENTO IN SICILIA - FIERO DI ESSERE UN REFERENTE DEL PRESIDENTE GRAZIANO . IN CALABRIA CAMBIARE E' ANCORA POSSIBILE, OCCORRE AVERE IL CORAGGIO DI CAMBIARE .
gabriele montera
Citazione

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o RAZZISTI non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

Eventi

Il Blog è anche su...

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 

 

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.