Neanche entriamo all’interno del 2017 che lamentele e richieste di chiarimenti appaiono in riferimento alla gara di appalto sulla Illuminazione pubblica. Alcuni imprenditori, in forma scritta ed ufficiale, lamentano l’impossibilità di poter visionare l’esistente impianto di illuminazione del Comune.

Ecco quanto si legge all’interno della missiva protocollata ai Consiglieri Comunali, alla Stazione Unica appaltante, al Sindaco Giuseppe Geraci ed all’Anac (Autorità Nazionale Anticorruzione): “Dalla sequenza delle predette circostanze emerge chiaramente che vi sono evidenti ostacoli alla partecipazione dei concorrenti alla selezione, costituiti dalla inaccessibilità alle informazioni, alla oggettiva impossibilità di eseguire un sopralluogo di 10.000 punti luce in due ore, alla premialità di ben 12 punti su 70 qualitativi per chi esegue il censimento della illuminazione, che necessitano di un approfondimento da parte sia dell’amministrazione comunale che dell’Anac” .

Forti le affermazioni degli imprenditori che come si legge all’interno della missiva parrebbero aver avuto seri problemi anche con il contatto telefonico che in queste procedure velocizza i tempi e garantisce la partecipazione dei concorrenti.

Il dubbio sorge spontaneo perché non ci avete ancora risposto alla interrogazione protocollata in data 21/9/2016 riguardante sempre la gestione del servizio di illuminazione pubblica? Perché è stata bocciata la richiesta di manifestazione di interesse che garantiva maggiore trasparenza alla procedura? Perché non si è dato seguito alla richiesta di accesso agli atti protocollata in data 13/10/2016? Perché non riesco ad avere l’ultimo contratto di affidamento del servizio di illuminazione pubblica? Tutti gli atti di affidamento del servizio di illuminazione pubblica sono in regola? Tutti questi problemi sono collegati tra loro?

Ricordiamo ai cittadini che l’ammontare della gara è di 16.125.000,00 € cifra considerevole per le casse del nostro Comune.

Per quanto sopra descritto come gruppo ARIA NUOVA – Riferimento Popolare chiediamo all’Amministrazione Comunale di impegnarsi per garantire maggiore trasparenza ed eventualmente correggere eventuali organizzazioni amministrative antiche ed obsolete per il 2017.

Nessuna giustificazione può e deve essere trovata nel caso in cui le affermazioni presenti all’interno della missiva dovessero risultare veritiere, LA GARA DI APPALTO GARANTISCE I CITTADINI DAGLI SPRECHI DELLE
LORO RISORSE, in caso contrario non avrebbe senso spendere cifre considerevoli per la SUA (Stazione Unica Appaltante).

Francesco Madeo

ARIA NUOVA – Riferimento Popolare
 

 


Commenti   

+7 #1 Pali Numerati 2017-01-09 12:47
Numerazione dei Pali della Luce è già il Primo segnale di Trasparenza che il Cittadino può Avere Mediante il Numero Applicato ad ogni Palo Medesimo.
-----------------------------------------------------
Un Servizio Intelligente che serve per Non Trovarci indietro con i Tempi,Sarebbe la Domotica Applicata per il Risparmio Energetico.
Pannelli Solari Completeranno il Vero Risparmio.
-----------------------------------------------------
Gara e Gareggianti Proponete cose Buone per Non Pentirvi delle Vostre Proposte o Iniziative.
................................................................
Citazione

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o RAZZISTI non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

Eventi

Il Blog è anche su...

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 

che tempo che fa

giweather joomla module

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.