Dopo un periodo di assenza, e tanti solleciti da parte di persone che mi stimano, ho sentito il bisogno di manifestare in modo pubblico il mio pensiero sulle ultime vicende. Corigliano non è come la definite voi scontenti che non siete stati messi dalla parte del potere. Ci sono persone che lavorano alla grande e qualcuno che fa il lavativo. Ma con l’anno nuovo verranno messe le opportune correzzioni e pezze.

 Un sentito grazie all’assessore Apicella che certamente verrà confermato ed ampliato di potere. Un grazie a tutti i consiglieri fedeli e a tutte le persone che nel comune lavorano per il bene di Corigliano e non per farsi belli a assessori e sindaco. Alla fine si è sentita l’atmosfera natalizia e quindi grazie all’assessore al ramo. I lavori sono finiti ovunque e se si parla male è solo perché c’è invidia. La gente a Corigliano ha voglia di divertirsi e di festeggiare, non come pensano quei quattro scontenti che scrivono sempre fesserie, che tutti si lamentano. Si lamentano sempre meno persone e se proprio lo vogliamo dire a Rossano le città sta facendo passi indietro mentre a Corigliano contiamo sempre di più anche a livello regionale e nazionale. Pensatela come volete, ma i passi in avanti questa amministrazione, ricordatevelo, li concede a tutti. La squadra di governo potrebbe essere un po’ cambiata ma solo perché in fondo anche l’onorevole Dima ha dimostrato di saper amministrare. Geraci, in totale e sicura autonomia personale, deciderà per il bene di tutti e non guardando il proprio interesse. Tanto si doveva.

Signora B.  


Commenti   

+6 #5 Alberto / 2016-12-27 21:43
Signori ma ancora non avete capito il senso di come scrive la Signora B. Lei scrive in modo ironico. Prende in giro il suo amico Sindaco . Tutto quello che elogia è fatto per dire il contrario. Diciamo alla Totò.
Citazione
+4 #4 Antonell 2016-12-27 21:17
Ma come si fa a scrivere queste cose in questo articolo. Si parla elogi di assessori, ma il risultato è sotto gli occhi di tutti. Non si riesce a tappare una buca in modo decente a regola, si riaprono sempre le stesse.
Pse si capita presso l'Autoparco le grida si sentono a centinaia di metri. allora cosi si amministra......... ma per piacere
Citazione
+4 #3 luigino 2016-12-27 21:15
Cara signora BABBONA,lei parla di atmosfera Natalizia, ma per molti questo Natale è passato come un giorno qualunque, forse lei è la sua famiglia eravate sotto l'effetto dell'erba per vedere questa atmosfera Natalizia che non c'è, lei dice che la gente vuole divertisi ma dove a visto tutta questa allegria, forse nel libro delle fiabe, dice che Rossano sta indietreggiando! ma mi faccia il piacere, oltre alle varie canne di sei fatto anche una pera,signora BABBONA la prossima volta che vuole scrivere qualcosa lo faccia senza fumare porcherie.
Citazione
+9 #2 ZICHI ZICHI 2016-12-27 18:33
Stavolta cara Sig.ra B ammettilo... hai scritto sotto l'effetto dell'alcool. Eppure qualcuno, tempo aveva, consigliato ai tuoi di toglierti il fiasco ma tu niente...hai continuato a bere e il risultato si vede. Non sai distinguere la realtà dalla finzione, inoltre il commento è pieno di errori. Dai astieniti e soprattutto....CONTROLLA LA VISTA
Citazione
+6 #1 gapi 2016-12-27 16:44
secondo me Lei ha seri problemi ......o ha le fette di prosciutto sugli occhi con tutti i cosciotti ...o vive in una dimensione parallela... In entrambi i casi comunque, vive nel paese dei balocchi. ... si svegli... Da persona impegnata nelle istituzioni rispetto a Lei, vedo solo disorganizzazione, incompetenza...a parte quale piccolo exploit...."a costo zero" impegno....danaro ecc...
Citazione

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

Eventi

Il Blog è anche su...

Sondaggio

Corigliano-Rossano FUSIONE?

 

che tempo che fa

giweather joomla module

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.