Abbandonato dalla patria! tradito dalla mia regione

E come si vuol dire!,il dado é tratto. Con la delibera di giunta n.50 spero una delle ultime in capo a Geraci  si spengono gli ultimi residui di speranza che potevano esserci in merito al bando della regione Calabria per come si affermava quasi da due mesi un po' di tranquillità e nel momento stesso un po di guadagno economico dopo 80 mesi di cui non vedevo un centesimo che sia uno di euro. 

A nulla è servito la partecipazione tramite sindacato il 16 novembre alla cittadella di Catanzaro,a nulla é servito a nulla é servito. In cuor mio speravo, ma ero diffidente in merito. Ho da dire però:ora che il lavoro é diventato ormai esclusività degli ex mobilità se mai fra 12 mesi se mai!! lo sciopero o manifestazione dirsi voglia dovrà contare cari amici ex mobilità solo della vostra presenza ,io non posso partecipare a eventi che poi voi raccogliete i frutti e io restare fuorigioco. Ricordo bene quel giorno nel pullman non vi era nessuno ripeto nessuno di voi eppure il lavoro é vostro,ricordo che sul palco un signore che meglio non definire, inizio il suo comizio" in alto le bandiere in alto fatevi sentire". E io li ho capito che era tutto finito, non vi era nessuno lotta in atto per i disoccupati. Ma solo una presa per gli stessi per il c...... . Mi rassegno e maledico questa terra desolata adatta solo a chi ha il 27 sicuro. E poi ci troveremo come l'estate a bere del whisky al roxi bar oppure non ci troveremo mai ognuno a confondere i suoi guai .........ognuno a pensare i c....... Suoi.

Stampa Email

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o RAZZISTI non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna