Dal 15 al 20 gennaio 2018 le attività didattiche dell’ITC “L. Palma” di Corigliano Calabro sono scandite da ritmi diversi! I ragazzi stanno sperimentando la cosiddetta settimana dello studente. L’iniziativa è stata proposta dai rappresentanti d’Istituto al Dirigente scolastico Cinzia D’Amico che con entusiasmo la accolta congiuntamente ai docenti. 

Successivamente in assemblea di Istituto, con il coinvolgimento di tutte le classi, si è elaborato il programma delle attività da svolgere durante la settimana. Lo scopo è quello di mettere in evidenza il potenziale di autonomia e creatività degli studenti e favorire, nello stesso tempo, il recupero di chi ha rallentato il proprio percorso didattico nel corso del trimestre conclusosi nel mese di dicembre.
Per spiegare meglio l’iniziativa la parola passa ai protagonisti: Beniamino Mauro e Salvatore Zangaro, due dei quattro rappresentanti d’Istituto, hanno risposto ad alcune domande.
Com’è nata l’idea di promuovere la settimana dello studente?
Il suggerimento è arrivato da alcune informazioni lette da Internet. Molte scuole in Italia, soprattutto nelle regioni del Centro e del Nord, praticano la settimana dello studente ogni anno. Abbiamo approfondito la cosa, rielaborata e proposta in base alle nostre esigenze al Dirigente scolastico.
Come avete programmato la settimana dello studente all’ITC Palma e quali sono le attività che avete suggerito?
Il calendario delle attività è organizzato per favorire una partecipazione attiva di noi studenti alla vita della scuola ed un nostro maggiore coinvolgimento nelle attività didattiche.
Ciascuna classe, con il supporto dei docenti, svolgerà assemblee di classe sul tema dell’ambiente. I giorni della settimana saranno scanditi dalla visione di alcuni film, i cui contenuti favoriranno approfondimenti ed dibattiti. Le classi dovranno anche gestire spazi di lettura di poesie e brani di libri attraverso cui accrescere lo spirito critico. Le dinamiche di confronto in classe saranno sostenute con i metodi didattici della Flipped Classroom e del Circle Time.
In programma venerdì 19 gennaio si svolgerà un incontro con i rappresentanti di alcune società sportive che operano nel territorio. Saranno ospiti in Istituto per rispondere alle nostre domande sull’importanza dello Sport nella vita di noi giovani: Giuseppe De Patto (Corigliano Volley), Vincenzo Gallo (Atletico Corigliano), Massimo Fino (Sporting Club), Nicola Celi (Schiavonea Calcio), Valentino Guerriero (Forza ragazzi). A tal proposito, con il supporto dei docenti di Scienze motorie abbiamo organizzato dei tornei di Calcio a 5 e di Pallavolo femminile nei moderni impianti sportivi in dotazione al nostro Istituto.
Il programma prevede anche delle ore di “pausa didattica”. Come sono organizzate?
Non svolgendo in questa settimana le lezioni tradizionali, gli studenti che hanno maturato lacune nelle diverse discipline durante il primo periodo scolastico avranno tempo per recuperare. Nelle ore dedicate alla pausa didattica si potrà richiedere ai docenti di “riprendere” gli argomenti più ostici e sostenere verifiche di recupero. Ci auguriamo che tutto possa svolgersi al meglio, se così sarà riproporremo l’iniziativa anche per il prossimo anno scolastico. In conclusione, vogliamo ringraziare la Dirigente scolastica ed i docenti che hanno accolto e sostenuto questa nostra iniziativa. 


Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o RAZZISTI non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

Eventi

Il Blog è anche su...

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.