L’uomo dei misteri ha presentato l’11 agosto 2017, presso la Biblioteca “F. Pometti “ di Corigliano, il suo ultimo enigma. Un arcano rilievo di pietra del tardo medioevo raffigurante uno sconosciuto “santo”, al quale finora nessuno era riuscito a dare un nome, dopo oltre sei secoli Luigi Petrone è riuscito a sciogliere questo enigma di pietra e a dare un nome al personaggio. L’enigmatico uomo, cui altri hanno visto il volto di impossibili ed improbabili personaggi (principi, vescovi, imperatori, santi) altro non è che l’immagine di Dio Padre.

E’ questa una testimonianza iconografica che costituisce un unicum nel territorio regionale e fa di questo rilievo lapideo una vera eccezionalità artistica. Il manufatto, collocato su una parete esterna della chiesa di Santa Maria Maggiore di Corigliano, è stato oggetto di un’approfondita indagine le cui risultanze, corredate di foto e tavole esplicative, l’autore ha condensato in un breve ma denso volumetto edito dall’Editore Castriota di Corigliano stampato in solo 200 copie, primo volume della collana “Trame di carta e di pietra” che, promette l’editore, vedrà la pubblicazione di altre nuove ed inedite indagini.

Luigi Petrone,“L’icona di Pietra”, Editore Castriota, Castrovillari 2017. Infoline: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Giacomo Felicetti


Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o RAZZISTI non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

Eventi

Il Blog è anche su...

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 

 
 
 

 

che tempo che fa

giweather joomla module

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.