«La pedagogia della delinquenza s’insegna a Roma e s’impara a Cosenza», o a Corigliano Rossano. Il virgolettato è una nostra reminiscenza di tanti anni fa, quando, da liceali politicizzati, eravamo costretti a scontrarci ideologicamente con un nostro professore d’educazione fisica e d’estrema destra, proprio quella del virgolettato politicamente intransigente sotto il profilo morale verso la politica stessa e la pubblica amministrazione, altro che il garantismo d’oggi più sciacallo del peggiore giustizialismo! Veniamo al dunque: due maxinchieste giudiziarie in pochi giorni - proprio in questi ultimi giorni -

 

 

 

 

hanno travolto il Comune di Corigliano Rossano, nato neppure quattro mesi fa dalla fusione degli ex Comuni di Corigliano Calabro e di Rossano. LEGGI ARTICOLO COMPLETO

 


Commenti   

-2 #2 ANGELO VITERITTI 2018-07-15 20:40
Caro Caronte,se le cose stanno come tu racconti, mi dici come mai Rossano ha voluto unirsi a tutti i costi con lo zoppo( Corigliano) ?Non ti pare che qualcosa non quadra?
Citazione
+6 #1 Caronte 2018-07-14 09:03
Si diceva così qualche mese fa : "Rossano è piena di massoni farabutti, ci ruberanno i nostri soldi, i loro conti non sono a posto ( tutto da verificare, non è detto ), noi siamo una città virtuosa con i conti in regola mentre a Rossano stanno fallendo, e bla bla bla bla bla bla ". Bisogna non essere giustizialisti e quindi garantisti, ci mancherebbe altro, ma adesso parecchi dubbi si cominciano a dissolvere. Alla domanda, del perché da una parte c'era più reticenza nel fondersi, sembra esserci una risposta. Insomma tutti i nodi vengono al pettine, come si suol dire. Insomma, da una parte c'era una città modello, una "Corigliano da bere", dall'altra una città sull'orlo del baratro. Fatevi una domanda e datevi una risposta.
Citazione

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o RAZZISTI non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

Il Blog è anche su...

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 

 

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.