Questa mattina, con grande soddisfazione dei cittadini, è stato terminato l'intervento di restauro della statua della Madonnina ubicata all'interno dei locali della stazione ferroviaria di Corigliano, oggetto di atti sacrileghi da parte di ignoti vandali. Tale importante lavoro è stato eseguito dall'artista locale Giovanni Catalano, vero professionista del settore, e reso possibile grazie alla grande sensibilità e generosità del concittadino Pino Pugliese, che ha finanziato il suddetto intervento di recupero.

Nelle scorse settimane, attraverso i mezzi di comunicazione e i social network, un appello in tale direzione era stato formulato dal giornalista Fabio Pistoia, il quale aveva evidenziato lo stato di degrado ed abbandono che interessava la statua e l'annessa area. Nei giorni seguenti, poi, alcune volenterose cittadine, già impegnate in Comitati civici (Carmela Manna e Carmela Apicella - Insieme per Corigliano) nonché in partiti politici (Marika Reale e Donatella Innocenti - Lega), avevano provveduto alla pulizia totale dell'area, riqualificando la stessa con la piantumazione di fiori.
È questa una positiva e lieta pagina per la comunità locale, frutto di quel senso civico per troppo tempo latente ma che, pur se gradualmente, sta emergendo con tangibili risultati.

Corigliano Rossano, 1 maggio 2018

 


Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o RAZZISTI non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

Il Blog è anche su...

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.