Acquisite le immagini della rapina all’ufficio postale di Schiavonea. I carabinieri della compagnia di Corigliano stanno visionando le riprese dell’impianto di sorveglianza nell’ambito delle indagini tese a risalire all’identità dei rapinatori che ieri intorno alle 14 hanno fatto irruzione nella filiale di Poste Italiane di Schiavonea.

RAPINA, HANNO AGITO IN DUE

Ad agire due persone con il volto coperto da passamontagna che, armati, hanno intimato ai dipendenti di aprire la cassaforte, riuscendo poi a fuggire con un bottino che si aggira attorno ai centomila euro. I carabinieri, allertati dal personale, sono intervenuti sul posto e hanno notato un foro praticato esattamente dall’altra parte dell’ingresso.

UN COLPO PREPARATO NEI DETTAGLI

Dai primi rilievi si tratta di un colpo pianificato nei minimi dettagli sia per la scelta del giorno della rapina, in un periodo in cui l’Ufficio Postale eroga le indennità di pensione, sia per il tempo necessario a praticare il foro nel muro che ha consentito ai malviventi di fare ingresso nei locali.

 

FONTE: informazionecomunicazione.it


Commenti   

+5 #1 Paesano 2017-06-01 15:00
Gli uffici postali come le banche, le scuole ed altri uffici pubblici, credo sia ampliamente dimostrato, che non possono essere ospitati in adifici occasionale, uniti ad abitazioni civili, devono essere ubicati in costruzioni che nascono da progetti per lo specifico ente. Basta con "l'arte dell'arrangiarsi". Anche e sopratutto da queste cose si vede se una città vuole cambiare oppure no.
Citazione

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o RAZZISTI non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

Eventi

Il Blog è anche su...

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 

 
 

 

che tempo che fa

giweather joomla module

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.