Bimba straniera di appena otto anni travolta da un’auto all’altezza dell’hotel Gallo d’Oro, allo scalo di Corigliano. Subito è stato allertato con carattere d’urgenza il servizio di elisoccorso che è giunto a distanza di poco tempo dalla postazione centrale di Cosenza. La bimba ha avuto un forte impatto con l’asfalto a tal punto da perdere sangue. 

Sul posto si è recato un’ambulanza del 118 il cui personale ha trovato sul posto la mamma in condizioni disperate e la piccola. Secondo quanto è emerso pare che l’auto che ha investito la bimba si sia data alla fuga facendo perdere le proprie tracce. Lo donna è riuscita a chiamare i carabinieri della compagnia di Corigliano, i cui militari si sono messi sulle tracce del pirata della strada. Non si hanno notizie al momento circa eventuali sviluppi delle ricerche. La vittima è attualmente ricoverata presso la divisione di neurochirurgia dell’Annunziata di Cosenza.

(fonte: La Provincia di Cosenza)

 


Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

Eventi

Il Blog è anche su...

 

Sondaggio

Corigliano-Rossano FUSIONE?

che tempo che fa

giweather joomla module

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.