Domani, giovedì 12 scuole chiuse
Neve, le vie del centro storico sono state sgomberate dai mezzi comunali e ​risultano  perfettamente accessibili​. ​Sono in corso i lavori per rendere percorribile ​anche ​la strada per FARNETO. È quanto fa sapere l’Amministrazione Comunale precisando che DOMANI, GIOVEDÌ 12 GENNAIO le scuole cittadine rimarranno chiuse.

 È stato distribuito il sale sulle strade ​e​, se necessario, l’operazione verrà ripetuta nella tarda serata di oggi (mercoledì 11 gennaio).Anche il tratto d​ella​ ​strada ​p​rovinciale per ACRI in località ​SANTA CROCE, di competenza comunale, è stato liberato.Analoghi interventi si stanno effettuando nelle località PIANA CARUSO, BARACCONE, SIMONETTI.

 


Commenti   

+1 #2 Rusarbini 2017-01-12 17:43
Cara Sig.ra giocando un pò con le parole, la colpa è a MONTE
Citazione
+3 #1 Marianna Monte 2017-01-12 11:36
Leggo con estremo stupore questo comunicato stampa a dir poco infedele..Innanzitutto nel 2017, con gli strumenti altamente tecnologici e precisi di cui dispongono le stazioni meteorologiche e comunque sia con l’imperante utilizzo dei vari mezzi mediatici, l’evento “neve a Corigliano” era altamente prevedibile..con tutte le logiche conseguenze per far valere la negligenza degli Amministratori in relazione ai disagi creati ai Cittadini (molti dei quali in vari quartieri del Centro Storico, sono senz’acqua da giorni..oltre lo stato di incuria in cui versano molte abitazioni del Centro Storico abbandonate dai legittimi proprietari e non messe in sicurezza!). In Via Luigi Palma, ad onor del vero, nella giornata di ieri è passata una ruspa (e non uno SPAZZANEVE!..nè SPARGISALE!), la quale, con pneumatici visibilmente inadeguati, in parte ha forse favorito la creazione delle odierne lastre di ghiaccio, pericolosissime,. Considerato che la Via in questione è una delle arterie principali per raggiungere S.Antonio e lo Scalo dal Centro Storico, mi chiedo come si faccia a scrivere cose così facilmente smentibili..Lasciando da parte qualsiasi intento di sterile polemica (cosa che non amo fare) mi chiedo solo che senso abbia scrivere cose non veritiere quando c’è un’ordinanza sindacale (per la chiusura delle Scuole), di pari data del comunicato de quo, nella quale è specificato che “la maggior parte delle strade è impraticabile”..Sicuramente si sarebbe potuto fare qualcos’altro per prevenire (verbo sconosciuto nelle condotte dei più) o per curare al meglio questo ennesimo danno alla popolazione..in extremis, almeno, chiedere scusa ai cittadini costretti a stare in casa, ma..non certamente assumere posizioni pilatesche dipingendo situazioni non veritiere per scrollarsi comodamente le proprie responsabilità. Questo atteggiamento è molto nocivo, in un’ottica di dinamiche psico-sociali collettive, ed andrebbe abbandonato in primis dagli amministratori e poi da tutto il resto della popolazione, perché rende costantemente l’Amministrazione attaccabile ed accresce il malcontento nei Cittadini..Prendersi le dovute responsabilità e scusarsi quando si è negligenti sarebbe un grandissimo passo avanti ed un atto di grande coraggio ed umanità..così invece che conflitto si creerebbe unione di azioni promosse a migliorare prima noi e poi la ns.Corigliano. Che questo commento possa essere interpretato nel suo autentico spirito di costruttività e non distorto! Buon lavoro a tutti.
Citazione

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o RAZZISTI non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

Eventi

Il Blog è anche su...

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 

 

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.