Alla “V. Tieri” la “Campagna Nazionale di prevenzione e sensibilizzazione dell’ambiente marino e costiero”

Gli alunni del Comprensivo “V. Tieri” partecipano alla prima Edizione del Concorso “Ausiliario della Guardia Costiera” di Corigliano“ - Campagna Nazionale di prevenzione e sensibilizzazione dell’ambiente marino e costiero - grazie ad un Protocollo d’intesa - prot. n. 1956 in data 20.10.2017 - in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione,

 Università e Ricerca – Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione e la Partecipazione e con il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare – Direzione Generale per la Protezione della Natura e del Mare.

Il concorso è rivolto agli studenti delle Scuole Secondarie di primo e di secondo grado che abbiano aderito e partecipato alle conferenze tenute dal personale del Corpo delle Capitanerie di porto - Guardia Costiera.

Lo stesso, nell’ambito della “V. Tieri” è stato coordinato da Vincenzo Mastrangelo – già docente di Scienze Motorie il quale, a sua volta, ha attivato recentemente, come Esperto Interno, l’unico PON “Una Vela per Amica” con 25 alunni partecipanti fra tutte le scuole secondarie di 1° Grado a livello provinciale.

Ogni classe partecipante deve produrre un elaborato che presenti l’approfondimento, contestualizzato nel proprio territorio, di uno dei seguenti temi trattati durante il ciclo di conferenze:

  • Tutela dell’ambiente marino-costiero e funzioni del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera in materia di vigilanza e controllo;

 

  • Le fonti di inquinamento marino-costiero e le buone pratiche da adottare ai fini della sostenibilità ambientale;

 

  • Capitale naturale e aree protette quali principali strumenti di tutela ambientale: l’esperienza dei Parchi nazionali con estensione a mare e delle Aree Marine Protette e l’alta valenza naturalistica rappresentata dai siti protetti.

Gli elaborati, partecipanti al concorso, potranno essere presentati secondo le seguenti forme o tipologie: videoclip/spot, manifesto e racconto fotografico entro e non oltre il 15 Maggio 2018, c/o Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera – Ufficio Relazioni esterne – Viale dell’Arte, 16 – 00144 ROMA.

Francesco Verardi

 

 

Stampa Email

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o RAZZISTI non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna