Sabato 24 febbraio nell’Aula Magna dell’Istituto Tecnico Commerciale “Luigi Palma” di Corigliano, si è svolta la conferenza sul tema “ Questioni Etiche del fine vita”, da parte Prof. Pablo Requena docente Bioetica presso la Pontificia Università della Santa Croce- Roma e Delegato della Santa Sede presso la World Medical Association.

L’iniziativa promossa ed organizzata grazie alla fattiva collaborazione fra l’ITC “Luigi Palma” e l’Accademia delle Sibaritide, ha avuto un grande successo, sala gremita in ogni suo posto, partecipazione attenta da parte di tutti, studenti, docenti e tanti ospiti presenti e particolarmente interessati alla tematica in discussione.Particolarmente gradita anche la presenza dell’Amministrazione comunale di Corigliano Calabro, rappresentata dagli assessori Chiurco e Granata.La conferenza è stata aperta con il pregevole intervento della Dirigente dell’Istituto, la dottoressa Cinzia D’amico, la quale oltre a ringraziare l’Accademia della Sibaritide per aver scelto il suo Istituto quale sede della conferenza, si è ampiamente soffermata sul ruolo che la scuola ha nel formare le coscienze dei studenti, soprattutto in una società come quella attuale, multietnica e multiculturale, dove è necessario il confronto e la tolleranza verso le altrui opinioni e le diversificate ideologie, politiche e religiose.Il Dott. Antonio Mondera, presidente dell’Accademia della Sibaritide, oltre al portare i saluti della sua associazione, ringraziare la Dirigente per la fattiva collaborazione, e complimentarsi con lei per l’organizzazione e la qualità didattica offerto dal suo Istituto, ha illustrato le finalità dell’Accademia, che mirano soprattutto a favorire la crescita culturale e sociale del territorio, e stimolare la discussione ed il confronto anche su tematiche sociali ed etiche come quelli oggetto delle conferenza.Il Dott. Mondera ha sottolineato che l’essenza dell’Accademia è ben racchiusa in una breve frase di in libro di San Jommaria Escrivà, Cammino, “ Lascia traccia”, che invita ognuno ad impegnarsi nel contesto sociale in cui vive ed opera, per dare il meglio di se.Nella sua qualificata e dettagliata relazione, particolarmente apprezzata e seguita da parte di tutto l’uditorio, il Prof. Pablo Requena, oltre ad evidenziare le tematiche oggetto di studio della bioetica, ha fatto alcuni richiami sui casi di Piergiorgio Welby ed Eluana Englaro, casi che sono stati particolarmente seguiti da parte dell’opinione pubblica.Il Prof. Requena, ha inoltre illustrato la situazione legislativa diversificata dei vari Paesi, evidenziando le criticità ed i limiti applicativi.La relazione del Prof. Requena ha stimolato una profonda riflessione ed una proficua discussione, con numerosi ed interessanti interventi da parte degli studenti, docenti ed ospiti presenti alla conferenza, ai quali il relatore ha dato una puntuale e chiarificatrice risposta.Particolarmente utili ed apprezzati sono stati i vari contributi presentati dagli studenti nel corso della conferenza, grazie anche al professionale sostegno da parte dei docenti dell’Istituto.I lavori della conferenza sono stati condotti con grande maestria dal Prof. Giuseppe Schiumerini, docente dell’ ITC ed espressamente incaricato dalla Dirigente dell’Istituto.Una iniziativa ben organizzata che ha sicuramente raggiunto l’obiettivo degli organizzatori, cioè quello di stimolare l’approfondimento e la discussione su tematiche sociali ed etiche di estrema attualità che toccano le cosciente di ognuno, e che sicuramente è servita ad arricchire tutti i presenti.La Dirigente dell’Istituto ed il Presidente dell’Accademia della Sibaritide, stimolati dall’esito positivo dell’evento promosso, si sono già impegnati a collaborare per una prossima iniziativa che riguarderà le famiglie con il coinvolgimento diretto anche dei genitori.

 


Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o RAZZISTI non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

Il Blog è anche su...

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.