E’ un bilancio sicuramente positivo quello del Centro Socio-Culturale per anziani di Corigliano Scalo per l’anno 2017 appena conclusosi. Le attività poste in essere in questo anno sono state tali e tante in quanto la volontà del Presidente, Domenico De Biase, e di tutti i componenti il Consiglio Direttivo del Centro è quella di dare valore e dignità a chi vive quotidianamente la condizione della terza età. 

L’attività è stata espletata attraverso tutta una serie di iniziative che hanno visto la partecipazione degli iscritti al Centro, i quali hanno avuto modo di vivere momenti di socializzazione e contatto con il resto della società coriglianese e non solo. I responsabili del Centro, inoltre, hanno voluto organizzare iniziative come la “Festa dei Nonni” che vanno nella direzione di ribadire alla società civile che l’anziano non è un peso ma una risorsa. Ma accanto a ciò hanno avviato e svolto tutta una serie di iniziative rivolte alla cura e prevenzione di quelle malattie che interessano la terza età. Tra queste ricordiamo le cure termali presso il centro di Cassano Jonio, visite specialistiche quali quella oculistica ed audiometrica. La partecipazione alla importante e interessante manifestazione tenutasi a Cosenza dell’Expo 2017 nel corso della quale eminenti specialisti medici hanno fornito ai partecipanti importanti notizie su alcune malattie che sono di stretta attualità. Come non ricordare poi la proficua e importante collaborazione con la Senior Italia-FederAnziani, sede regionale della Calabria, e con la presidente Maria Brunella Stancato, con la quale il nostro Centro ha avviato una serie di iniziative. Tra queste vale la pena di ricordare “La sciarpa della pace”. Una iniziativa che porta in se uno slogan abbastanza significativo “Sul Filo della Cultura per non perdere la Memoria”. La “sciarpa” è stata qui a Corigliano lo scorso mese di maggio, ed a tal proposito tutti gli iscritti al Centro vogliono ringraziare pubblicamente la signora Giulia Grillo che ha realizzato all’uncinetto due metri di sciarpa. E poi è giusto ricordare l’inaugurazione di una nuova stanza presso il Centro, grazie alla disponibilità dell’Amministrazione Comunale, la quale ha aggiunto nuovo spazio vitale per le nostre attività. Il Presidente De Biase, inoltre, vuole sottolineare come tutta questa attività è stata portata avanti con sacrificio e spirito di abnegazione, nonostante i tanti problemi e ostacoli che è stato necessario dover superare, ma nonostante ciò oggi il Centro, grazie all’impegno anche di tutti i componenti il Direttivo, è anima pulsante della vita aggregativa e sociale della Città, è un punto di riferimento, non solo per gli anziani, ma per tutta la società coriglianese. Il Presidente De Biase ed i componenti il Direttivo vogliono sottolineare che è loro ferma intenzione andare avanti lungo la strada già tracciata, anche perché è solo attraverso questo tipo di programmazione che realtà come il Centro Socio-Culturale per anziani potrà avere lunga vita, ma soprattutto dovrà essere una realtà attiva e propositiva per l’intero territorio. Il Direttivo, unitamente al presidente De Biase, è già a lavoro per organizzare delle importanti iniziative anche per l’anno appena iniziato. Già un primo appuntamento è stato fissato: per il prossimo lunedì 15 gennaio a partire dalle ore 19 presso il Centro di via Provinciale è in programma una serata dedicata alla “magnetoterapia” a titolo gratuito. Il tema che sarà affrontato nel corso dell’incontro è: “Terapia naturale per dire stop ai dolori senza uso di farmaci e priva di effetti collaterali”. La serata è organizzata in collaborazione con Senior Italia ed è a cura della Energy Medical Gruop di Forlì.


Il Presidente del Centro Socio-
Culturale di Corigliano Scalo
Domenico De Biase  

 


Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o RAZZISTI non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

Eventi

Il Blog è anche su...

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.