Termini scadono il 12 febbraio 2018. Tra requisiti residenza e titolarità
Sostegno all’accesso alle abitazioni in locazione – anno 2018, è possibile presentare le domande per beneficiare del contributo dal prossimo VENERDÌ 15 DICEMBRE. I termini scadono LUNEDÌ 12 FEBBRAIO 2018. È quanto fa sapere il Sindaco Giuseppe GERACI informando che il bando predisposto dal settore diritti sociali – cultura – istruzione è disponibile sull’albo pretorio del sito istituzionale del Comune

 e che l’assegnazione dei contributi, a decorrere dal 1° gennaio e fino al 31 dicembre 2018, sarà effettuata fino all’esaurimento delle risorse disponibili. Tra i requisiti per l’accesso ai contributi vi è quello della cittadinanza. Possono presentare domanda i cittadini italiani; quelli di uno Stato appartenente all’Unione Europea; o, ancora, gli stranieri in possesso di permesso di soggiorno. Bisogna essere, inoltre, titolari di un contratto di locazione ad uso abitativo registrato presso l’Ufficio del Registro ed in regola con il pagamento annuale dell’imposta di registro. Tra il conduttore ed il locatore non deve esserci vincolo di parentela diretto o di affinità entro il secondo grado. Tra le altre condizioni vi è anche quella della residenza nel comune di Corigliano e nell’alloggio oggetto del contratto di locazione. Per gli immigrati la residenza deve essere registrata da almeno 10 anni nel territorio nazionale e da almeno 5 nella stessa regione. Il richiedente non deve essere assegnatario di un alloggio di edilizia residenziale e pubblica a canone sociale o di un alloggio comunale; non deve essere titolare di diritti di proprietà, usufrutto, uso abitazione su un alloggio. Il patrimonio mobiliare non deve superare le 25 MILA EURO; l’ISE le 17 MILA EURO. Le domande di partecipazione, debitamente compilate, dovranno essere consegnate direttamente all’Ufficio Protocollo, all’interno del Palazzo GAROPOLI, in via Barnaba ABENANTE. Possono essere spedite anche a mezzo raccomandata A/R. Per informazioni e per il ritiro dei moduli ci si può rivolgere allo sportello SOCIALE del Comune telefonando al numero 0983.8915137 o recandosi presso lo stesso nei giorni di LUNEDÌ, MERCOLEDÌ, GIOVEDÌ e VENERDÌ dalle ORE 9 alle ORE 13 e nel giorno di MARTEDÌ dalle ORE 15,30 alle ORE 17,30.

 


Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o RAZZISTI non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

Eventi

Il Blog è anche su...

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 

 

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.